WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, condannato: abusava della figlia della compagna

Palermo, condannato: abusava della figlia della compagna

PALERMO - La corte d’appello di Palermo ha confermato la condanna a 14 anni inflitta in primo grado a un uomo accusato di avere abusato della figlia della compagna. All’epoca dei fatti, il 2009, la bambina aveva nove anni. L’imputato avrebbe costretto la ragazzina a ripetere scene di film pornografici intimandole di mantenere il segreto con tutti. È stata, invece, la stessa vittima, dopo anni, a raccontare le violenze subite alla madre che si è poi rivolta agli investigatori. La bambina ha ripetuto poi le accuse agli assistenti sociali.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa