WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania: litiga con la moglie e si suicida facendo esplodere bombola

Catania: litiga con la moglie e si suicida facendo esplodere bombola

Un pensionato di 76 anni, dopo avere litigato con la moglie, si è suicidato facendo esplodere una bombola di gas nella sua abitazione nel rione Monte Po a Catania. L’uomo rimasto solo in casa, si è chiuso in uno stanzino con una bombola, l’ha aperta e ha appiccato il fuoco. C’è stata una deflagrazione seguita da un incendio. Il corpo è stato trovato carbonizzato. Non ci sono stati feriti. Sul posto i vigili del fuoco, che stanno anche verificando la stabilità del palazzo, e i carabinieri che indagano.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa