WHATSAPP: 349 88 18 870

Maltempo: binari allagati su Pa-Ct disagi pure a circolazione stradale

Maltempo: binari allagati su Pa-Ct disagi pure a circolazione stradale

La circolazione sulla strada ferrata sarà ripristinata a tarda sera. Mattina da incubo a Palermo, investita nella notte da violenti nubifragi: strade allagate, traffico in tilt e anche un volo dirottato
Maltempo: binari allagati su Pa-Ct disagi pure a circolazione stradale
PALERMO - Ancora disagi in Sicilia per la nuova ondata di maltempo che ha colpito l’isola. Dopo strade e aeroporti è la volta delle ferrovie. Nella stazione di Roccapalumba, nel Palermitano, le intense piogge hanno causato l’allagamento dei binari e gravi danni ai sistemi di gestione per la circolazione dei treni. Dalle 9.45 alle 11.45 è stato necessario sospendere la circolazione ferroviaria, con conseguenti ritardi, in alcuni casi pesanti, sulla linea Palermo - Caltanissetta - Catania, quella che è stata velocizzata dopo la chiusura dell’A19 a cuasa del cedimento del viadotto Himera. Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana sono al lavoro. Si stima il ripristino della circolazione dalla tarda serata.   Disagi, anche se meno gravi, anche sulla linea Palermo-Punta Raisi, dove quale in seguito all’allagamento dei binari della stazione di San Lorenzo Colli, tra le 10.10 e le 11.20 si sono registrati ritardi fino a 45 minuti per sei treni regionali.   La pioggia violenta che da ieri sera si è abbattuta su Palermo continua a causare disagi in tutta la provincia. Ripercussioni anche sui collegamenti aerei. Numerosi i voli in arrivo al Falcone Borsellino atterrati in ritardo. Il Bergamo-Palermo della Ryanair che sarebbe dovuto giungere nel capoluogo siciliano per le dieci di stamattina è stato dirottato su Catania. Il collegamento con la destinazione originaria sarà assicurato con un bus.   La pioggia ha mandato in tilt la città palermitana. Allagamenti in tutto il capoluogo e auto sommerse dall’acqua in diverse zone. In via Imera e in via Colonna Rotta due automobilisti sono stati soccorsi e liberati dai vigili del fuoco, dalla polizia e dai vigili urbani. Una donna dopo essere stata liberata è svenuta e trasportata in ospedale. Altre auto sono rimaste intrappolate in via Messina Marine. La pioggia battente ha paralizzato la circolazione in diverse zone della città. Anche stavolta il sistema fognante non ha retto e le strade si sono trasformate in fiumi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

Palermo, libica fermata per terrorismo

 
I controlli antiterrorismo a Catania

 

nome_sezione

Comiso, ecco il piromane del Comune

 
Santa Maria di Licodia: scardinano bancomat: arrestati

 
La contestazione degli studenti

 

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa