WHATSAPP: 349 88 18 870

Retata calcio scommesseCoinvolte squadre di serie D

Retata calcio scommesse Coinvolte squadre di serie D

L’inchiesta della Dda di Catanzaro: ci sono 50 fermi e 70 indagati. Nelle carte anche l’Akragas e tra gli arrestati anche un ex giocatore dei biancazzurri (poi ceduto a dicembre)

Retata calcio scommesse  Coinvolte squadre di serie D

La nuova indagine della Polizia di Stato sul calcioscommesse, condotta dagli uomini del Servizio centrale operativo e della Squadra mobile di Catanzaro, avrebbe accertato l’esistenza di due diverse associazioni criminali in grado di alterare i risultati degli incontri di Lega Pro e di Serie D. Decine le partite che sarebbero oggetto di combine. Trenta le squadre coinvolte e tra quelle siciliane spuntail nome dell’Akragas (e tra gli arrestati c’è anche l’ex biancazzurro Salvatore Astarita poi ceduto a dicembre). L’indagine della Polizia ha portato alla scoperta di due distinte organizzazioni criminali – che coinvolgono calciatori, allenatori, presidenti e dirigenti sportivi – in grado di truccare decine di partite dei campionati di Lega Pro e serie D.

 

Almeno 50 le persone fermate su ordine della Dda di Catanzaro. Centinaia di uomini dello Sco e della squadra mobile di Catanzaro stanno operando in oltre 20 province in Calabria, Campania, Puglia, Emilia Romagna, Abruzzo, Marche, Toscana, Liguria, Veneto e Lombardia. Complessivamente sono oltre 70 gli indagati nell’indagine. Perquisizioni sono in corso da parte della Polizia nelle sedi di diverse squadre di Lega Pro e sedie D che sarebbero coinvolte a vario titolo nell’indagine sul calcioscommesse. Le perquisizioni riguardano anche i domicili di dirigenti, allenatori e calciatori che, secondo l’indagine, si sarebbero associati per truccare le partite. Le due distinte organizzazioni scoperte, una operante in Lega Pro e una in serie D, erano in grado di alterare i risultati e investire denaro nel giro delle scommesse, sia in Italia sia all’estero. E ditro una delle organizzazioni spunta la ‘ndrangheta. Ad alcuni indagati vengono infatti contestate le aggravanti mafiose e transnazionali.

 

L’inchiesta ha preso il via grazie alle intercettazioni di Pietro Iannazzo, ritenuto elemento di vertice dell’omonima cosca che opera a Lamezia Terme, arrestato giovedì scorso in una operazione della polizia contro la ‘ndrina. Quella degli Iannazzo, secondo i magistrati della Direzione distrettuale antimafia, è una cosca “d’elite della mafia imprenditrice” dedita agli affari, ma anche capace di scatenare una guerra con altre consorterie per mantenere il proprio predominio sul territorio. È stato captando alcune conversazioni di Pietro Iannazzo nel corso di quella indagini che gli investigatori hanno saputo delle combine su varie partite dei campionati di Lega Pro e Cnd per alterare i risultati al fine di ottenere vincite cospicue con le scommesse.

 

Questi i nomi delle 50 persone finite in manette nell'ambito dell'operazione della Dda di Catanzaro: CICCARONE Antonio, nato a Eboli (SA) l'11.10.1973 (Direttore Sportivo del Neapolis); MOXEDANO Mario, nato a Napoli il 28.2.1954 (Presidente del Neapolis); MOLINO Francesco, nato a Cosenza il 22.6.1980 (Direttore Sportivo del Comprensorio Montalto Uffugo); PALERMO Antonio, nato a Cosenza il 7.3.1967 (Dirigente del Comprensorio Montalto Uffugo); MOXEDANO Raffaele, nato a Napoli il 22.1.1985 (figlio di Mario e calciatore del Neapolis); IZZO Pasquale, nato a Pozzuoli (NA) il 19.9.1982 (Calciatore della Puteolana); MARZOCCHI Emanuele, nato a Napoli il 01.2.1984 (Calciatore della Puteolana); ASTARITA Salvatore, nato a Cercola (NA) il 19.2.1983 (ex calciatore dell'Akragas); DALENO Savino, nato a Barletta il 2.5.1975 (ex calciatore e consulente di mercato del Brindisi); FLORA Antonio, nato a Bari il 24.12.1946 (Presidente del Brindisi); FLORA Giorgio, nato a Gioia del Colle (BA) il 9.3.1982 (Vice Presidente del Brindisi); MORISCO Vito, nato a Bari il 14.4.1970 (Direttore Generale del Brindisi); DI NICOLA Ercole, nato ad Atri (TE) il 05.04.1977 (Direttore Sportivo de L'Aquila); NUCIFORA Vincenzo, nato a Messina il 29.07.1945 (ex Direttore Sportivo della Torres); DI LAURO Fabio, nato a Paola (CS) il 20.04.1975 (ex calciatore e imprenditore); BRDANIN Aleksander, nato in Slovenia il 18.01.1981 (finanziatore dicombines); MILOSAVLJEVIC Uros, nato in Slovenia il 13.07.1982 (finanziatore dicombines); JOVICIC Milan, nato a Belgrado (Serbia) il 14.07.1972 (finanziatore dicombines); CIARDI Daniele, nato a Montevarchi (AR) il 15.04.1974 (magazziniere del Santarcangelo calcio); MALVISI Enrico, nato a Forlì il 22.05.1972 (Imprenditore, scommettitore); GUIDONE Marco, nato a Monza il 17.05.1986 (calciatore Santarcangelo); OBENG Francis, nato in Ghana il 7.2.1986 (calciatore Santarcangelo); TRAORÈ Mohamed Lamine, nato in Guinea il 13.10.1991 (calciatore Santarcangelo); RIDOLFI Giacomo, nato a Pesaro il 16.5.1994 (calciatore Santarcangelo); ULIZIO Mauro, nato a Cagliari il 20.1.1967 (ex Direttore Generale del Monza calcio ed ex socio, occulto, e Direttore Generale "di fatto" del Pro Patria); CARLUCCIO Massimiliano, nato a San Pietro Vernotico (BR) l'01.08.1981 (socio occulto e dirigente "di fatto" del Pro Patria); SOLAZZO Marcello, nato a Campi Salentini (LE) il 03.08.1983 (uomo di fiducia di CARLUCCIO Massimiliano); ULIZIO Andrea, nato a Cagliari il 06.05.1994 (figlio di Mauro, calciatore del San Marino ed ex del Pro Patria); TIMOSENCO Ala, nata in Moldavia il 25.7.1974 (legata a Fabio DI LAURO e intermediaria/traduttrice con i serbi); ARUCI Erikson, nato in Albania il 3.5.1990 (collaboratore di Fabio DI LAURO e legato ad Andrea ULIZIO); GEROLINO Adolfo, nato ad Avellino il 11.4.1990 (ex calciatore del Pro Patria); MELILLO Vincenzo, nato a Benevento il 22.8.1986 (calciatore del Pro Patria); TOSI Marco, nato a Livorno il 12.2.1960 (ex allenatore del Pro Patria); BENINI Stefano, nato a Cesenatico (FC) il 15.2.1980 (uomo di fiducia di CARLUCCIO); SCARNÀ Alberto, nato a Cosenza il 19.6.1973 (Sovrintendente della Polizia di Stato e uomo di fiducia di Fabio DI LAURO); PAGNIELLO Maurizio Antonio detto "Morris", nato in Australia il 25.3.1977 (ex calciatore, ex Presidente del Trento 1921); DAN Ioana Delia detta "Bianca", nata in Romania il 17.2.1992 (interprete al servizio di ULIZIO Mauro); PIETANZA Raffaele, nato a San Pietro Vernotico (BR) il 13.3.1981 (uomo di fiducia di CARLUCCIO e SOLAZZO); DE PALMA Diego, nato a Pago Veiano (BN) il 21.09.1975 (imprenditore, co-finanziatore dicombines e uomo di fiducia di Fabio DI LAURO); POGGI Raffaele, nato a Riolo Terme (RA) il 14.06.1953 (co-finanziatore dicombines; uomo di fiducia di Enrico MALVISI); NERJAKU Edmond, nato in Albania il 20.5.1973 (imprenditore, finanziatore di combines e scommettitore); CALIFANO Gianni, nato a Pagani (SA) il 18.11.1971 (Direttore Sportivo del Monza); CALIFANO Bruno, nato a Pagani (SA) il 21.09.1941 (padre di CALIFANO Gianni); CENNI Massimo, nato a Rimini il 07.05.1977; CORDA Ninni, nato a Nuoro il 28.1.1974 (Allenatore del Barletta calcio); MAGLIA Fabrizio, nato a Lamezia Terme (CZ) il 29.10.1967 (Direttore Sportivo della Vigor Lamezia); BELLINI Felice, nato a Catanzaro il 19.8.1976 (ex direttore sportivo del Gudja United Malta e attuale dirigente responsabile marketing della Vigor Lamezia); FARRUGIA Robert, nato a Malta il 25.3.1970; (finanziatore di combines); FARRUGIA Adrian, nato a Malta il 20.9.1981; (finanziatore di combines); LA FERLA Sebastiano, nato a Catanzaro il 24.4.1971 (uomo di fiducia di BELLINI Felice). (lab)

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP