WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, il futuroriparte da Stellone?Ma intanto serveil pareggio a Carpi

Catania, il futuro riparte da Stellone? Ma intanto serve il pareggio a Carpi

La società prepera le strategie per il prossimo anno

Catania, il futuro riparte da Stellone? Ma intanto serve il pareggio a Carpi

Nei giorni in cui il Catania prepara le strategie per conquistare un punto a Carpi, necessario per conquistare la salvezza, si torna a parlare di mercato. E i rossazzurri, che hanno un po’ pregiudicato tutto il futuro immediato, rallentando le operazioni di rinnovamento e quelle delle conferme, puntano comunque gli allenatori del futuro. Oltre a Marino, tecnico del Vicenza, un’altra ipotesi riguarda Roberto Stellone, tecnico che ha condotto in Serie A il Frosinone. Stellone sarebbe disposto a lasciare il club laziale, ma a costo che ci sia un progetto serio e un bel po’ di quattrini sull’altro piatto della bilancia. Il Catania, ovviamente, ha soltanto portato avanti sondaggi. E dopo venerdi’ potrà definire ogni particolare, ammesso che si concluda subito la stagione, senza la coda dei play out. Sul fronte societario, come riporta in esclusiva il nostro giornale oggi, sembra essersi definito ogni ruolo. Pulvirenti resta più che mai presidente e il suo braccio destro, Cosentino sarà ancora in prima linea per tentare, per il terzo anno, il rilancio della società. NEL GIORNALE IN EDICOLA DUE PAGINE DEDICATE AGLI SCENARI DEL FUTURO DEL CATANIA

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP