WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, un mitra a casa: arrestato

Catania, un mitra a casa: arrestato

Una pistola ed una mitragliatrice, entrambi calibro 7,62 e con la matricola cancellata, sono state trovate insieme a munizioni dalla Polizia di Stato a Catania nell’abitazione, nel quartiere San Cristoforo, di un 41enne, Rosario Seminara, che é stato arrestato per detenzione illegale di armi clandestine da guerra con relativo munizionamento. L’arrestato è stato rinchiuso carcere di Piazza Lanza. Indagini sono in corso per verificare l’eventuale utilizzo delle armi e la riconducibilità a cosche mafiose Le armi e le munizioni sequestrate, che erano in una parete attrezzata in salotto, sono una pistola Zastava M57 priva di punzonatura del banco nazionale di prova, con un caricatore contenente 9 cartucce e 26 cartucce sfuse; una pistola mitragliatrice CZSA23, anch’essa priva di punzonatura del banco nazionale di prova, con un caricatore contenente 4 cartucce; un caricatore di forma curva privo di cartucce.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP