WHATSAPP: 349 88 18 870

Agrigento, demolita la villetta abusiva: salva la battigia

Agrigento, demolita la villetta abusiva: salva la battigia

Claudio Lombardo dell’associazione ambientalista MareAmico: «È stata ripristinata la legalità e per la battigia sottostante e la pubblica incolumità non ci sono più rischi» GUARDA IL VIDEO

Agrigento, demolita la villetta abusiva: salva la battigia

AGRIGENTO - La villetta abusiva, le cui fondamenta sono state scoperte a causa dell’erosione della costa, di contrada Zingarello ad Agrigento è stata abbattuta.  

 

Il rischio, come è stato più volte sollevato dall’associazione ambientalista “MareAmico”, era che la villetta, o parte di essa, crollasse sulla sottostante battigia.  

 

Il Comune, ad inizio mese, ha firmato l’ordinanza di demolizione e stamani sono arrivate le ruspe. Per garantire la sicurezza sono stati presenti i militari della Capitaneria di porto, i tecnici del Comune di Agrigento, i vigili urbani e la Protezione civile.  

 

GUARDA IL VIDEO

 

«Oggi è una data storica - ha commentato Claudio Lombardo, responsabile dell’associazione ambientalista “MareAmico” -. È stata ripristinata la legalità e per la battigia sottostante e la pubblica incolumità non ci sono più rischi».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP