WHATSAPP: 349 88 18 870

Mafia e voto di scambio, tutte le intercettazioni

Mafia e voto di scambio, tutte le intercettazioni

L'operazione Agorà che portato agli arresti domiciliari due deputati regionali, Nino Dina, eletto nell'Udc e presidente della commissione Bilancio, e Roberto Clemente del Pid-Cp, il partito di Saverio Romano, anche lui membro della commissione,  oltre alll'ex parlamentare di Grande sud Franco Mineo e a Giuseppe Bevilacqua, personaggio centrale dell'inchiesta e che fallì per una manciata di voti l'elezione al consiglio comunale di Palermo, non sarebbe stata possibile senza le intercettazioni. Anche il procuratore di Palermo Francesco Lo Voi, ha sottolienato l'importanza di questa misura giudiziaria per questo genere di inchieste. Ecco una stralcio delle tante intercettazioni raccolte dalla Guardia di Finanza.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP