WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania e Pozzallo, fermati tre scafisti/ VIDEO

Catania e Pozzallo, fermati tre scafisti

La Polizia di Stato ha fermato il presunto scafista che avrebbe condotto un’imbarcazione , lunga circa 12 metri di colore bianco e azzuro, sulla quale viaggiavano 285 migranti, soccorsa lo scorso 29 maggio in acque internazionali dalla nave mercantile denominata “Gaz Venture”, battente bandiera panamense. Si tratta di Mahmuud Mishri di 26 anni.

GUARDA IL VIDEO

L’uomo è stato fermato dopo le indagini condotte dalla Squadra Mobile. Il mercantile è giunto domenica scorsa al porto di Catania nella giornata del 31 maggio decorso. Altri due scafisti sono invece stati fermati dalla Squadra Mobile di Ragusa a Pozzallo. Si tratta di Adil Ajroud di 41anni e di Hamza Benbarek di 26 anni. I due sono ritenuti gli scafisti che hanno condotto un peschereccio dalle coste libiche fino a quando non sono stati soccorsi da un’unità navale della Marina Militare “Spica”. A bordo c’erano 512 persone di cui 356 uomini, 130 donne e 26 minori nella stragrande maggioranza di nazionalità eritrea (ma c’erano anche siriani e due palestinesi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa