WHATSAPP: 349 88 18 870

Pozzallo, investita fuori da discoteca, muore dopo una settimana

Pozzallo, investita fuori da discoteca, muore dopo una settimana

È morta la 28enne di Pozzallo, Valeria Cannata, travolta da un’auto nella notte tra sabato e domenica sulla provinciale Pozzallo – Ispica, all’uscita dal disco pub “Soda”. Le sue condizioni erano apparse subito gravi ma la situazione è precipitata ieri quando i sanitari hanno accertato la morte cerebrale della giovane. Così hanno deciso col consenso dei genitori di staccarla dalle macchine che tenevano artificialmente in vita il suo corpo, gli stessi però non hanno acconsentito all’espianto degli organi. Lutto cittadino per Pozzallo e col sindaco che ha lanciato un appello ai sostenitori della Juve di evitare caroselli di auto stasera in caso di vittoria della squadra bianconera nella finale di Chiampions League. Il locale Soda ha deciso invece di restare chiuso stasera in segno di lutto. L’uomo che travolta la giovane Valeria, l’ispicese Vincenzo Franza invece è agli arresti domiciliari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP