WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, minaccia con pistola infermiere, arrestato

Palermo, minaccia con pistola infermiere, arrestato

PALERMO - I carabinieri hanno arrestato Giuseppe Napoli, 43 anni, per avere minacciato con una pistola un infermiere del reparto di terapia intensiva respiratoria dell’Ospedale Civico di Palermo dove è ricoverato il fratello. Più di una volta Napoli avrebbe inveito e urlato contro il personale medico, lamentando sempre disservizi nell’assistenza.   Il più delle volte, spiegano i carabinieri, erano motivi banali e futili. L’ultima discussione è avvenuto ieri sera. Nel corso della ennesima protesta Napoli da un borsello ha preso l’arma e l’ha puntata al petto del sanitario. L’aggressore è stato rintracciato dai militari ed è finito in manette. La pistola è stata consegnata ai Ris.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

Palermo, libica fermata per terrorismo

 
I controlli antiterrorismo a Catania

 

nome_sezione

Comiso, ecco il piromane del Comune

 
Santa Maria di Licodia: scardinano bancomat: arrestati

 
La contestazione degli studenti

 

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa