WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, depredano auto di turisti Inseguiti e arrestati da Polizia

Catania, depredano auto di turisti Inseguiti e arrestati da Polizia

Due fratelli e un loro amico avevano rubato le valigie di una coppia di australiani ma i poliziotti li hanno notati e poi fermati su un terrazzo. Per rubare i trolley avevano infranto il vetro dell’auto in sosta
Catania, depredano auto di turisti Inseguiti e arrestati da Polizia
CATANIA - Agenti della squadra mobile hanno arrestato tre catanesi che avevano appena rubate le valigie ad una coppia di turisti australiani. Si tratta di Fabio e Federico Raciti, fratelli, rispettivamente di 41 e 30 anni e di Natale Antonio Valentino Leotta di 31 anni. I tre sono stati notati con dei trolley al seguito e in considerazione del fatto che i due Raciti hanno precedenti specifici nella commissioni di furti alle auto dei turisti hanno effettuato dei controlli più accusati. E infatti nelle vicinanze hanno subito notato una Citroen, con il vetro anteriore destro rotto, parcheggiata nella Piazza Cutelli. A quel punto i poliziotti sisonno messi sulle tracce dei tre che erano entrati in un palazzo, abbandonando i trolley e dandosi la fuga sul terrazzo dove all’interno di un appartamento in stato di abbandono sono stati venivano sorpresi i due Raciti mentre Natale si è dato ad una pericolosa fuga saltando da un balcone all’altro. Nel frattempo sono stati rintracciati i turisti ai quali è stato restituito il tutto. Nel frattempo mentre i due fratelli Raciti erano stati subito arrestati, Leotta si è invece costituito in Questura. Tutti sono stati trasferiti in carcere.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa