home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, pasti caldi della Caritas

Catania, pasti caldi della Caritas ai musulmani alla vigilia del Ramadan

Mensa Help Center chiude alle 20, alimenti per chi va a pregare

Catania, pasti caldi della Caritas ai musulmani alla vigilia del Ramadan

La Caritas diocesana viene incontro alla Comunità islamica catanese alla vigilia del Ramadan, il mese sacro dei musulmani, dedicato alla preghiera e al digiuno da mattino a sera. Sono infatti stati donati alimenti di prima necessità per la Moschea di piazza Cutelli per permettere di ricevere un pasto caldo a chi non potrà recarsi alla mensa dell’Help Center che chiude alle 20 e in un orario dunque che non si concilia con il tempo dell’ultima preghiera giornaliera. ”Un gesto – è stato spiegato – che rinsalda il dialogo religioso con la Comunità Islamica di Catania ribadendo l’impegno della Caritas a costruire un ponte tra due culture per la promozione di valori come pace e solidarietà. Ma soprattutto – ha sottolineato il Direttore Caritas, don Piero Galvano – è l’inizio di una collaborazione a livello culturale a beneficio di tanti immigrati che vivono nella nostra città. Dio è Misericordioso e Provvidenza. Siamo tutti figli dell’unico Dio: come noi abbiamo ricevuto cosi doniamo ai fratelli musulmani”.

 

Ismail Bouchnafa, direttore della Moschea di Catania e Vice Presidente della Comunità Islamica di Sicilia ha ringraziato la Caritas: “La Caritas in questi anni ha sempre offerto ospitalità ai fratelli musulmani in difficoltà, ringraziamo per la donazione fatta in occasione del Ramadan, testimonianza di un’integrazione positiva tra cristiani e musulmani”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa