home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Assenteismo: 44 dipendenti comunali rischiano il processo

Assenteismo: 44 dipendenti comunali rischiano il processo

Secondo l’indagine dei carabinieri, risalente al 2012 e 2013, 44 dipendenti dell’ufficio tecnico e dei vigili urbani avrebbero timbrato o attestato in maniera fraudolenta la loro presenza in servizio

Assenteismo: 44 dipendenti comunali rischiano il processo

CALTANISSETTA - Il rinvio a giudizio di 44 dipendenti del comune di Caltanissetta per truffa aggravata e falsa attestazione della presenza in servizio è stato chiesto dalla Procura. Si tratta dell’indagine dei carabinieri risalente all’inverno 2012 e alla primavera 2013 secondo cui 44 dipendenti dell’ufficio tecnico e dei vigili urbani avrebbero timbrato o attestato in maniera fraudolenta la loro presenza in servizio. Gli investigatori dell’Arma con pedinamenti, fotografie e riprese video accertò che il personale si allontanava dall’ufficio per motivi personali continuando a risultare al lavoro. L’udienza è stata fissata il 2 ottobre dinanzi al gup, Lirio Conti. La Procura ha notificato l’avviso della conclusione indagini anche al legale rappresentante del comune di Caltanissetta e del ministero dell’Economia in quanto parti offese e che quindi potrebbero decidere di costituirsi parte civile.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa