WHATSAPP: 349 88 18 870

Market della droga nella stanza da letto: condannato a Palermo

Market della droga nella stanza da letto: condannato a Palermo

PALERMO- Aveva trasformato la propria camera da letto in un vero e proprio market della droga dove numerosi consumatori si rifornivano quotidianamente. Con l'accusa di spaccio e detenzione illegale di sostanze stupefacenti e psicotrope è finito in manette Giovanni Francesco Lo Presti nato a Palermo, 31 anni residente nel quartiere San Lorenzo. Sequstrati circa 800 grammi di sostanze stupefacenti di varia tipologia, suddivise già in dosi. Al giovane sono stati sequestrati anche 19 mila euro in banconote di vario taglio Lo Presti è stato condannato dal Tribunale Monocratico di Palermo ad 2 anni di reclusione e quattro mila euro di multa, con sospensione condizionale della pena.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa