WHATSAPP: 349 88 18 870

Picchia la convivente, arrestato nel Catanese

Picchia la convivente, arrestato nel Catanese

ACI SANT’ANTONIO - Un uomo di 47 anni, Sebastiano Torrisi, è stato arrestato dai carabinieri la notte scorsa ad Aci Sant’Antonio (Catania) dopo che, al culmine di una lite per motivi economici, ha preso a calci e pugni la convivente facendola finire in ospedale. La donna ha riportato la frattura di due costole, la riduzione della prima vertebra lombare ed un trauma cranio-facciale. È stata dichiarata guaribile in 30 giorni. L’aggressione è avvenuta in un’abitazione di Via Marchese di Casalotto. Ad avvertire i carabinieri sono stati alcuni vicini. L’arrestato è stato posto ai domiciliari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa