home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Scandalo Trapani, il ministro De Vincenti: «Fiducia nella magistratura»

Il responsabile del dicastero per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno: «Abbiamo risolto la crisi Siremar applicando la sentenza del Consiglio di Stato»

Il ministro De Vincenti a Palermo: "Per il Patto per la Sicilia ci sono 300 milioni"

AVEZZANO - «Ho massima fiducia nella magistratura e aspettiamo lo sviluppo delle indagini». Lo ha detto il ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti a margine di un incontro ad Avezzano (L'Aquila) con amministratori locali e regionali, in relazione all’inchiesta "Mare nostrum" nella quale è comparso il suo nome fatto da alcuni indagati intercettati dagli inquirenti.

«Abbiamo risolto la crisi Siremar - ha spiegato - applicando la sentenza del Consiglio di Stato perché è compito del governo cercare di risolvere i problemi del paese. Nel 2015 e nel 2016 avevamo da risolvere questa crisi industriale che metteva a rischio, oltre ai 340 posti di lavoro, anche la continuità del trasporto pubblico delle isole minori». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa