home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Messina, ucciso con una coltellataper una banale lite sul parcheggio

Messina, ucciso con una coltellata per una banale lite sul parcheggio

Un manovale di 44 anni assassinato nel rione Provinciale. La polizia dà la caccia all’assassino. La vittima lascia moglie e due figlie

Messina, ucciso con una coltellata per una banale lite sul parcheggio

MESSINA - Una banale lite per il parcheggio è finita nel sangue a Messina, nel rione Provinciale: Salvatore La Fauci, 44 anni, è stato ammazzato con una coltellata all’addome, l’aggressore è poi fuggito. La Fauci è giunto al Policlinico ancora in vita, ma è morto dopo l’intervento chirurgico. Indaga la polizia che si è messa immediatamente alla caccia dell’accoltellatore. Gli agenti stanno ora sequestrando immagini da varie alcune teleamere della zona, perché molto probabilmente la scena è stata immortalata da circuiti di videosorveglianza.   Tutto i è successo in pochi istanti: erano circa le 19 e alcuni testimoni che si trovavano all’interno di un bar avrebbero raccontato di aver sentito delle urla presumibilmente riferite a una lite per il parcheggio. Ma quando sarebbero usciti dal bar, La Fauci era già accasciato a terra sanguinante. L’ambulanza è arrivata in pochi minuti, ma La Fauci - come detto - è morto in ospedale. La vittima, che di mestiere faceva il muratore, lascia moglie e due figlie. Gli agenti delle Volanti e della Mobile stanno facendo il possibile per risalire all’omicida.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa