home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Comiso, voleva salire in aereo con una carta di credito coltello

Comiso, voleva salire in aereo con una carta di credito coltello

Ragazzo di 17 anni fermato da Polizia e security: aveva trasformato una tessera magnetica in un pericoloso oggetto affilato
Comiso, voleva salire in aereo con una carta di credito coltello
Un coltello nascosto in una carta di credito. È stata scoperta dalla Polizia della Security dell’aeroporto di Comiso durante dei controlli di routine e hanno effettuato il sequestro di un carta apparentemente simile alle normali carte di credito che opportunamente modificata diviene un pericoloso ed affilato coltello. Durante i normali controlli di sicurezza aeroportuali svolti da personale della Security Soaco e della Polizia, in occasione del volo Ryanair in partenza per Fiumicinolo i portali dei metal detector hanno segnalato la presenza di oggetti di metallo indosso ad un ragazzo di 17 anni. La guardia giurata in servizio ha quindi effettuato le normali attività di controllo della persona e delle cose indossate dal ragazzo. Poiché però nulla emergeva dal controllo e il ragazzo, fatto ritransitare sotto il portale, continuava a far scattare l’allarme sono stati effettuati controlli più approfonditi compreso il portafogli. Proprio durante quest’ultimo controllo, tra le normale carte di credito veniva trovata una carta/coltello il cui porto è assolutamente vietato a bordo di un aeromobile. Il coltello è stato posto sotto sequestro; la posizione del ragazzo è al vaglio degli investigatori.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa