home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Berretta (Pd): «Basta divieti L’Etna sia pienamente fruibile»

Berretta (Pd): «Basta divieti L’Etna sia pienamente fruibile»

Il deputato contesta le procedure di allertamento rischio vulcanico emanate nel 2013 dal Dipartimento regionale della Protezione Civile
Berretta (Pd): «Basta divieti L’Etna sia pienamente fruibile»
«Garantire la piena fruibilità dell’Etna, nel rispetto della sicurezza, ma evitando gli attuali vincoli e divieti imposti dalla Protezione Civile: vincoli che rendono inaccessibile il nostro Vulcano, grande attrazione, di fatto, negata a tantissimi turisti». A chiederlo è il deputato nazionale del Partito democratico, Giuseppe Berretta, in un’interrogazione al ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega alla Protezione Civile, Claudio De Vincenti, e al ministro dell’Interno, Angelino Alfano. Il parlamentare del Pd contesta, in particolare, le «procedure di allertamento rischio vulcanico e le modalità di fruizione per la zona sommitale del vulcano Etna», emanate nel 2013 dal Dipartimento regionale della Protezione Civile: «Stando a queste procedure - spiega - il libero escursionismo è vietato, minando così le attività economiche legate al turismo sull’Etna. I divieti, oltre ad essere in contrasto con la Costituzione e con la legge istitutiva di Protezione Civile, appaiono contrastanti anche con il Codice civile sul Demanio. Inoltre - prosegue Berretta - la loro periodica emanazione inficia e in alcuni casi impedisce l’attività di guida alpina e vulcanologica. È necessario restituire all’Ente Parco la piena responsabilità di regolamentare e gestire la fruizione dell’area protetta, mantenendo le procedure di monitoraggio e allertamento in capo alla Protezione Civile» e favorendo «attività di informazione e prevenzione piuttosto che di divieto e riduzione della fruizione dell’Etna», conclude il deputato del Partito democratico.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa