home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Turista catanese soccorsa a Marettimo: era caduta in un dirupo

Il luogo dove è avvenuto l’incidente era difficilissimo da raggiungere. Dopo l'intervento degli uomini del soccorso alpino, la difficile manovra del pilota dell'elisoccorso

Turista catanese soccorsa a  Marettimo: era caduta in un dirupo

TRAPANI - Una turista catanese di 58 anni in gita nell’isola di Marettimo è caduta in un dirupo in una zona impervia provocandosi un grave trauma cranico. Sono scattati i soccorsi coordinati dalla sala operativa del 118. Sono intervenuti i militari della capitaneria di Porto che con una motovedetta hanno condotto sull'isola un’infermiera e un medico per prestare le prime cure.

Il luogo dove è avvenuto l’incidente era difficilissimo da raggiungere e i primi a dare soccorso sono stati alcuni uomini del soccorso alpino che si trovavano già nell’isola. La sala operativa del 118, coordinata dal medico rianimatore Marco Palmeri, ha inviato l’elisoccorso che ha raggiunto la turista. Il pilota con un’abile manovra è riuscito a ad atterrare accanto al castello di Marettimo anziché nell’elipista nella parte bassa dell’isola. Questa ha accelerato le operazione di trasporto della donna all’ospedale Civico dove è stata ricoverata in Neurochirurgia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • PaoloF

    04 Giugno 2017 - 17:05

    Tutto abbastanza corretto, ma la persona coinvolta non è caduta in un dirupo ma ha semplicemente inciampato lungo il sentiero lastricato che porta al castello di Punta Troia. P. F.

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO