home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Fatti brillare residuati bellici nel mare dell’Agrigentino

Fatti brillare residuati bellici nel mare dell’Agrigentino

AGRIGENTO - Il Nucleo Sdai della Marina Militare di Augusta, con il supporto di personale e mezzi navali della Capitaneria di Porto di Porto Empedocle, ha fatto brillare due residuati bellici -munizionamento da mitragliera- trovati nello specchio di mare di San Leone, nell’agrigentino. Le operazioni sono state effettuate in mare, a circa 1,2 miglia a sud di Porto Empedocle, dagli operatori subacquei della Marina Militare e della motovedetta CP 527 della Guardia Costiera che ha assicurato la cornice di sicurezza per un raggio di 200 metri dal punto di brillamento.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa