home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Pozzallo, arrestati gli scafistidi una miniflotta di gommoni

Pozzallo, arrestati gli scafisti di una miniflotta di gommoni

Nave Diciotti ha soccorso 4 natanti partiti dalla Libia con 500 persone a bordo. I migranti hanno raccontato di sevizie a bordo / VIDEO

Pozzallo, arrestati gli scafisti di una miniflotta di gommoni

Cinquecento persone, a bordo di 4 gommoni salpati dalla Libia, sono stati soccorsi da Nave “Diciotti” che ha poi fatto rotta verso Pozzallo. La Squadra Mobile Questura di Ragusa insieme alla Guardia Costiera, ha subito individuato gli scafisti che sono stati arrestati. Secondo il racconto dei migranti i gommoni sono salpati dalla Libia quasi contemporaneamente ed hanno viaggiato fianco a fianco per una parte del tratto di mare interessato dalla rotta. Per diversi motivi, si sono poi persi di vista per poi ritrovarsi a bordo della nave soccorritrice.

GUARDA IL VIDEO

Gli scafisti sarebbero stati assoldati dai libici per poche centinaia di dollari, mentre i passeggeri hanno pagato in media 1.000 dollari, portando così alle casse degli organizzatori quasi mezzo milione. I testimoni oltre ad aver indicato gli scafisti dei diversi gommoni soccorsi, hanno riferito di sevizie subite ancora nei capannoni prima della partenza e durante il viaggio, da parte degli stessi scafisti. Una giovane madre con due piccoli in braccio ha riferito che uno degli scafisti ha minacciato di gettarle i bambini in mare se avesse chiesto nuovamente dell’acqua da bere. La donna in lacrime si quasi giustificata con i poliziotti che la stavano sentendo a verbale “io avevo chiesto l’acqua per i bambini non per me”.

 

La Polizia, coordinata dalla Procura della Repubblica di Ragusa, ha subito individuato gli scafisti che sono stati condotti nel carcere di Ragusa. Nel 2015 sono 89 gli scafisti fermati in provincia di Ragusa. Lo scorso anno sono stati arrestati 199 scafisti dalla Polizia Giudiziaria. Gli arrestati sono due senegalesi di 39 e 41 anni e due gambiani di 18 e 19 anni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa