WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania: Furti a parcometri Sostare i ladri hanno usato chiavi clonate

Catania: Furti a parcometri Sostare i ladri hanno usato chiavi clonate

La notizia è stata confermata da dirigenti della società partecipata che riferiscono di almeno venti furti avvenuti recentemente in tutta la città. L’azienda ha denunciato mancati incassi per migliaia di euro.

Catania: Furti a parcometri Sostare i ladri hanno usato chiavi clonate

Dopo essere stati in passato bersaglio di decine di raid con cariche esplosive, i parcometri di Sostare sono adesso finiti nel mirino di ladri “armati” di chiave: aprono, s’impossessano dei soldi nella gettoniera e fuggono via indisturbati. La notizia è stata confermata da dirigenti della società partecipata che riferiscono di almeno venti furti avvenuti recentemente in tutta la città. L’azienda ha denunciato mancati incassi per migliaia di euro.

Ai contenitori di denaro nelle biglietterie automatiche Sostare non si accede con chiavi comuni, ma con speciali “passepartout” di sicurezza che potrebbero essere stati clonati. Tra le ipotesi, quella di mappature della serratura che avrebbe poi consentito il “falso d’ autore”. Con questo strumento, i soliti ignoti starebbero facendo razzie ai danni della partecipata: un ulteriore elemento di preoccupazione per i 280 dipendenti di questa società cittadina, che ha chiuso il 2014 con un passivo di circa 300 mila euro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa