WHATSAPP: 349 88 18 870

Coordinamento precari: oltre 1.500 chiedono le dimissioni di Faraone

Coordinamento precari: oltre 1.500 chiedono le dimissioni di Faraone

Le mail chiedono le dimissioni del sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone che sono state raccolte in dieci giorni dal coordinamento dei precari che contesta la riforma della buona scuola
Coordinamento precari: oltre 1.500 chiedono le dimissioni di Faraone
PALERMO - Oltre 1.500 le mail con richieste di dimissioni del sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone sono state raccolte in dieci giorni dal coordinamento dei precari che contesta la riforma della “buona scuola” e in particolare il sistema dell’assegnazione delle cattedre. A corredo della richiesta di dimissioni vi sono storie di famiglie che si separano, di madri costrette a dividersi dai propri figli e di moltissimi precari «per i quali la stabilizzazione rischia di trasformarsi in un incubo invece di rappresentare la speranza di un futuro migliore». «Siamo stanchi delle prese in giro del Miur - si legge in una nota del coordinamento che chiede le dimissioni di Faraone - rispetto alle tante promesse fatte per cercare di trovare una soluzione ad oggi abbiamo solo il countdown innescato e le valigie pronte. Avevamo creduto in Renzi e nella sua riforma ma dobbiamo ricrederci. Per questo abbiamo chiesto le dimissioni di Faraone».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa