WHATSAPP: 349 88 18 870

Da Marsala a Cefalù senza pagare gli alberghi. Denunciata coppia

Da Marsala a Cefalù senza pagare gli alberghi. Denunciata coppia

Denuciata una giovane coppia gelese per truffa e appropriazione indebita

La vacanza a “sbafo” di due giovani gelesi che, con la scusa di allungare la permanenza, si allontanavano dalle strutture rubando le chiavi delle camere in cui soggiornavano e scappando con un’auto priva di assicurazione
Da Marsala a Cefalù senza pagare gli alberghi. Denunciata coppia
Passavano qualche giorno di vacanza, consumavano i pasti e la colazione e al momento di pagare scomparivano senza pagare. Il tour gratuito di una giovane coppia di Gela - Ivano Fazzino, 27 anni, e Luna Lucci di 26 - si è concluso in un b&b di Gratteri, un piccolo paese delle Madonie vicino a Cefalù. Marito e moglie, che si muovevano con un bambino di pochi mesi e con un’auto senza assicurazione, erano reduci, nei giorni scorsi, da un’altra vacanza non pagata in un resort di Contrada Gurgo, nel marsalese. In questa struttura, i due coniugi avevano utilizzato per il pagamento una carta di credito inattiva e la cui transazione era stata negata. Con la scusa di “allungare” la loro permanenza nella struttura ricettiva di qualche giorno si sarebbero però allontanati portando con se le chiavi della camera in cui alloggiavano e il telecomando del cancello automatizzato d’ingresso al resort. Il titolare li ha subito queralati, apprendeno, dopo alcune verifiche, che la coppia si era spostata presso un b&b di Gratteri, dove gli agenti del commissariato di Cefalù li hanno sorpresi, ancora intenti a godersi la vacanza, e denunciati per appropriazione indebita e truffa.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

Catania, sventata rapina a Tir, sei arresti

 
Comiso, ecco il piromane del Comune

 
Santa Maria di Licodia: scardinano bancomat: arrestati

 

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa