WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, evasione da 300 mila euro nel settore aerotaxi

Palermo, evasione da 300 mila euro nel settore aerotaxi

Militari della guardia finanza dello scalo aeroportuale di Punta Raisi di Palermo hanno scoperto un’evasione dell’imposta prevista per l’utilizzo dei aerotaxi per circa 300mila euro. Le norme prevedono che i passeggeri che utilizzano aerei non di linea devono pagare alla compagnia che gestisce l’aerotaxi 100 euro per viaggi fino a 1.500 km e 200 per distanze superiori. L’importo deve poi essere versato allo Stato. Le Fiamme gialle di Punta Raisi hanno scoperto che 152 vettori non hanno effettuato i versamenti per 540 degli oltre 3.000 voli effettuati. Complessivamente, è stata segnalata all’Agenzia delle Entrate un’imposta evasa di circa 300.000 euro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa