WHATSAPP: 349 88 18 870

Il delitto di Palagonia, folla al Comune

Il delitto di Palagonia, folla al Comune per rendere omaggio a Vincenzo e Mercedes

Il ministro Alfano ha telefonato alle figlie delle vittime

Allestita la camera ardente. Il ministro Alfano telefona alle figlie

Il delitto di Palagonia, folla al Comune per rendere omaggio a Vincenzo e Mercedes

E’ un continuo viavai di gente per rendere omaggio alle salme di Vincenzo Solano, 68 anni, e di Mercedes Ibanez, di 70, i coniugi di Palagonia uccisi il 30 agosto scorso nella loro villa durante un tentativo di rapina. Per il duplice omicidio è indagato un 18enne ivoriano ospite del Cara di Mineo. Il flusso di persone che entrano nella camera ardente allestita dal Comune della sala Azzurra del Municipio è costante. Ieri c’è stata una veglia di preghiera celebrata da tutti i parroci della comunità di Palagonia. I funerali saranno celebrati dal vescovo di Caltagirone, mons. Calogero Peri, alle 17 nella chiesa di San Giuseppe. Intanto il ministro dell’interno, Angelino Alfano, ha telefonato alle figlie dei coniugi brutalmente uccisi, Rosa e Manuela Solano. È stata – spiegano dal Viminale – una telefonata di cordoglio, personale e da parte di tutto il governo, e di profonda vicinanza. Anche il presidente del Consiglio Matteo Renzi è intervenuto sulla vicenda inuna intervista al Rtl 102.5: “Di fronte ai problemi responsabilità, serietà, linea dura, chi sbaglia deve pagare tutto fino all’ultimo giorno” ma “contemporaneamente non perdiamo noi stessi, continuiamo a vivere”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa