WHATSAPP: 349 88 18 870

Gela, per evitare multa Ztl fa retromarcia e travolge un pedone

Gela, per evitare multa Ztl fa retromarcia e travolge un pedone

Denunciata una donna che aveva anche tentato la fuga: è stata fermata da un carabiniere e da un vigilantes liberi dal servizio. Il tutto per evitare la “foto” e la contravvenzione
Gela, per evitare multa Ztl fa retromarcia e travolge un pedone
Per evitare la multa di 81 euro della Ztl fa retromarcia, travolge un pedone, prova a scappare ma viene bloccata da un carabiniere fuori dal servizio. E’ accaduto a Macchitella dove una donna a bordo della sua Lancia Y ha superato il varco della zona a traffico limitato. Una distrazione alla base della manovra. Quando però si è accorta che le sarebbe potuta arrivare la multa ha effettuato una manovra repentina. Indietro tutta per evitare la fotografia della telecamere. E’ stato in quell’istante che la donna ha travolto una giovane di 26 anni. Voleva fuggire dopo l’incidente quando l’appuntato Domenico Giunta l’ha bloccata. Ha chiamato i soccorsi ed i colleghi della Radiomolbile del Reparto Territoriale di Gela. Lì c’era anche un vigilantes del La Sicurezza, anche lui libero dal servizio, che ha dato manforte all’appuntato. Per evitare la multa di 81 euro l’automobilista “distratta” dovrà ora risarcire il danno al pedone travolto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa