home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ragusa, gli sequestrano l’auto e lui tenta di darla alle fiamme

Ragusa, gli sequestrano l’auto e lui tenta di darla alle fiamme

Denunciato un tunisino che sorprendo alla guida della sua autovettura in stato di ebbrezza ha cercato di opporsi all’inevitabile sequestro
Ragusa, gli sequestrano l’auto e lui tenta di darla alle fiamme
I poliziotti delle Volanti della Questura di Ragusa e della Stradale hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale un tunisino, che sorpreso alla guida della propria autovettura con un tasso alcolemico superiore a quello consentito ha tentato di dare fuoco alla propria auto opponendosi all’operato degli agenti. L’uomo stava transitando a Marina di Ragusa, in piena notte, su una Fiat Punto e gli agenti hanno notato che zigzagava invadendo la corsia opposta. La Polizia è subito intervenuta e ha bloccato l’auto. Allas guida c’eraun tunisino ubriaco. Accertato con l’etilometro lo stato di ebbrezza gli agenti hanno provveduto alla denuncia alla Procura e al relativo sequestro amministrativo del mezzo. Il denunciato però, avuta contezza che l’auto era in procinto di essere sequestrata, ha tentato con un accendino di appiccare il fuoco al sedile posteriore dell’autovettura, per impedirne il sequestro. Immediato l’intervento degli agenti che sono riusciti a bloccare l’uomo, ancora in preda ai fumi dell’alcol, impedendo che lo stesso potesse rimanere ustionato dalle fiamme che stavano per sprigionarsi nell’abitacolo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa