home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Scontro auto-moto sulla Statale 117, muore giovane di Nicosia

Michele Ghidara, 32 anni, ha perso la vita nell'impatto con la vettura guidata da un novantenne. Ferita una ragazza che era con lui sulla moto

Scontro auto-moto sulla Statale 117, muore giovane di Nicosia

La vittima: Michele Ghidara, 32 anni, di Nicosia

MISTRETTA - Un centauro Michele Ghidara, 32 anni, di Nicosia ha perso la vita in un incidente stradale con la sua moto sulla SS 117 nei pressi di Mistretta (Messina). Ferita la ragazza che viaggiava insieme a lui, S. P. di 31 anni, ricoverata all'ospedale di Mistretta. La moto si è scontrata con un’auto guidata da un uomo di 90 anni che stava effettuando una manovra, sembra una inversione di marcia, in mezzo alla strada statale.

 

Quando Ghidara, alla guida della sua Honda Africa Twin con a bordo la fidanzata, ha visto l'auto - una Peugeot - che effettuava l'inversione a U nei pressi del bivio per Motta d'Affermo ormai non c'era più nulla da fare per evitare l'impatto che si è rivelato mortale per il giovane di Nicosia, sbalzato a una decina di metri dal luogo dello scontro. Trasportata in ospedale, anche la coppia di anziani che si trovavano sull'auto, ma non sono in gravi condizioni. Sono intervenuti i carabinieri che stanno cercando di ricostruire nei dettagli la dinamica dell’incidente.

 

Michele Ghidara era un apprezzato pizzaiolo molto conosciuto a Nicosia, così come la sua famiglia. Lui era un instancabile lavoratore, sempre sorridente e disponibile, che amava trascorrere il tempo libero facendo gite e passeggiate con la sua moto. E stamattina era uscito con la fidanzata proprio per una di queste escursioni. In segno di lutto, il sindaco di Nicosia ha scritto sul suo profilo Facebook di aver «disposto, d'accordo con gli altri organizzatori (Moica) l'annullamento del corteo storico previsto per oggi pomeriggio». «Sono scosso e addolorato - ha scritto ancora -. E sono convinto che lo stesso sentimento di dolore lo stia provando l'intera città. Un sincero augurio (una preghiera perché la tragedia non sia piu feroce) per Sabrina»

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa