home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Dalla Svezia a Pozzallo per portare doni ai profughi

Dalla Svezia a Pozzallo per portare doni ai profughi

Una famiglia svedese da Stoccolma è giunta alla cittadina ragusana per visitare il centro di prima accoglienza dei migranti e donare diversi prodotti per l’igiene personale agli ospiti della struttura
Dalla Svezia a Pozzallo per portare doni ai profughi
POZZALLO - Una famiglia svedese da Stoccolma è giunta a Pozzallo (Ragusa) per visitare il centro di prima accoglienza dei migranti e donare diversi prodotti per l’igiene personale (dentifrici, sapone, shampoo, detergenti, deodoranti, ssorbenti, asciugamani e biancheria intima). Un piccolo gesto di solidarietà che i migranti ospiti del centro hanno molto apprezzato. I componenti della famiglia svedese si sono emozionati ascoltando le storie di guerra e di miseria dei migranti, commosse Marianna Huusko, 78 anni, e la figlia Jaana Huusko. «Abbiamo visto la grande speranza che traspariva dagli occhi di questi migranti e quando torneremo in Svezia parleremo della gente di Pozzallo che quotidianamente vive questa problematica e la affronta con dignità e grande sacrificio».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa