WHATSAPP: 349 88 18 870

Archeologia, scavi nella Valle dei Templi

Archeologia, scavi nella Valle dei Templi Trovato scheletro davanti il Concordia

Il Parco: «Capiremo di più sul periodo romano» / VIDEO

Archeologia, scavi nella Valle dei Templi Trovato scheletro davanti il Concordia

Uno scheletro umano è stato ritrovato nella Valle dei Templi di Agrigento proprio di fronte al Tempio della Concordia. Si tratterebbe di un uomo adulto, vissuto in epoca tardo romana e dunque tra il V e il VI secolo dopo Cristo. Lo scavo secondo quanto ha fatto sapere l’Ente Parco era programmato in base ad una convenzione con il corso di laurea in beni culturali che ha sede ad Agrigento.

GUARDA IL VIDEO

Nel recente periodo gli studiosi dell’Ente Parco stanno lavorando per approfondire la conoscenza nel periodo tardo romano, individuando quest’area come interessante perché può riservare novità o comunque conferme rispetto alla trasformazione subita dal Tempio della Concordia, dal periodo che va dall’abbandono del tempio pagano fino a diventare basilica cristiana. «Prosegue la notra attività – afferma il direttore dell’Ente Parco Giuseppe Parello – che arrichisce l’offerta ai visitatori, che possono accedere agli scavi, in una continua interlocuzione tra gli operatori e il pubblico. Naturalmente – aggiunge – è ancora troppo presto per dare una precisa connotazione storica allo scheletro. Ulteriori studi ed approfondimenti sono d’obbligo». Il ritrovamento è stato ripreso e postato di Youtube dalla guida turistica agrigentina Rosa Maria Montalbano.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa