WHATSAPP: 349 88 18 870

Piazza Stesicoro, bus contro motoCentauro perde la milza e un rene

Piazza Stesicoro, bus contro moto Centauro perde la milza e un rene

L’incidente è avvenuto all’incrocio con la via Etnea: ferito gravemente un giovane che era alla guida di una Honda. L’impatto con un bus dell’Azienda Metropolitana

Piazza Stesicoro, bus contro moto Centauro perde la milza e un rene

L’impatto con un autobus dell’Azienda metropolitana dei trasporti è stato terribile e la peggio non poteva che averla il giovane alla guida di un grosso scooter SH della Honda, 300 di cilindrata. Teatro dell’incidente, avvenuto alle 6 di ieri mattina, l’incrocio tra via Etnea e piazza Stesicoro. Sul posto sono intervenute alcune pattuglie dell’Infortunistica della polizia municipale, che hanno trovato sull’asfalto il ventiseienne catanese. Un’ambulanza lo ha trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale Garibaldi, dove i medici lo hanno sottoposto a un delicato e lungo intervento chirurgico, durante il quale gli sono stati asportati sia la milza sia un rene, entrambi irrimediabilmente compromessi in seguito all’urto.

 

Il ragazzo, che ha subito anche un trauma addominale e fratture multiple, è ora ricoverato con la prognosi riservata e si teme per la sua vita. I mezzi coinvolti nell’incidente, per volontà dell’autorità giudiziaria, sono stati posti sotto sequestro. Il bus è stato affidato alla stessa azienda proprietaria, lo scooter a una ditta privata. La dinamica dell’incidente è ancora in fase di accertamento da parte della polizia municipale, che dovrà fare delle triangolazioni e acquisire e visionare i filmati di due telecamere installate a poca distanza dal luogo dell’impatto. Tuttavia, dai rilievi planimetrici e fotografici effettuati dai vigili urbani qualcosa si sa già.

 

L’autobus procedeva sulla corsia riservata in direzione piazza Duomo, mentre lo scooter proveniva dal corso Sicilia e stava attraversando la via Etnea in direzione Camera di commercio. L’impatto, secondo l’Infortunistica della polizia municipale, è avvenuto tra la parte anteriore della moto e la parte laterale sinistra del bus. Il che farebbe presupporre che l’autobus aveva quasi attraversato del tutto l’incrocio quando è sopraggiunto lo scooter. Sull’asfalto, poco distante dal ragazzo, i vigili urbani hanno trovato il casco. Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta e gli inquirenti hanno già chiesto ai medici dell’ospedale di fornire, come si fa sempre in questi casi, gli esiti delle analisi al sangue per capire se il giovane centauro catanese fosse sotto effetto di alcol e/o di droghe.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa