home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, aveva minacciato e rapinato professore, arrestato

Catania, aveva minacciato e rapinato professore, arrestato

Catania, aveva minacciato e rapinato professore, arrestato
CATANIA - Il 27 giugno scorso a Catania, in Via Mandrà, avrebbe costretto con la minaccia di una pistola un professore di Centuripe (Enna) a dargli il denaro contenuto nel portafogli e 600 euro fattigli prelevare da due distinti sportelli bancomat. È l’accusa contestata ad un 44enne, Francesco Franceschini, arrestato dai carabinieri della stazione di Nesima. La vittima aveva presentato una denuncia ai carabinieri del suo paese. I militari della Stazione di Catania Nesima visionando le immagini registrate dalle telecamere sistemate ai due sportelli bancomat ad identificare l’autore della rapina, che è stato anche riconosciuto in foto dalla vittima. I carabinieri hanno eseguito nei confronti di Franceschini una ordinanza di custodia cautelare con l’accusa di rapina e violenza privata emessa dal gip su richiesta del pm. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa