WHATSAPP: 349 88 18 870

”Faccio una strage in Tribunale” Arrestato imprenditore a Linguaglossa

”Faccio una strage in Tribunale” Arrestato imprenditore a Linguaglossa

Prima ha minacciato l’ufficiale giudiziario che si era recato nella sua azienda per effettuare dei pignoramenti e poi, dopo i fatti del Tribunale di Milano, ha minacciato di fare una strage a Catania
”Faccio una strage in Tribunale” Arrestato imprenditore a Linguaglossa
Prima le minacce all’ufficiale giudiziario che si era recato nella sua azienda per effettuare dei pignoramenti ed anche ai carabinieri della stazione di Linguaglossa aiqualinon ha nascosto la sua frustrazione. Ma nello scorso mese di giugno, dopo la strage dello scorso aprile quando Claudio Giardiello ha fatto fuoco dentro il Palazzo di Giustizia di Milano uccidendo tre persone, ha ha minacciato di compiere una strage all’interno del Tribunale di Catania. Tutti fatti che hanno fatto sì che Rosario Maria Antonino Puglia, di 68 anni, venisse arrestato dai Carabinieri di Linguaglossa su ordine del gip del Tribunale di Catania. L’uomo si trova ora ai domiciliari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa