WHATSAPP: 349 88 18 870

Le rubano l’iphone ma con un’app dà le coordinate alla polizia che arresta i due giovani ladri

Le rubano l’iphone ma con un’app dà le coordinate alla polizia che arresta i due giovani ladri

Vittima una ragazza a cui hanno sottratto la borsetta mentre era in discoteca
Le rubano l’iphone ma con un’app  dà le coordinate alla polizia  che arresta i due giovani ladri
Le rubano l’I phone ma lei utilizza l’applicazione Troiva iol mio i phone e riesce a dare alla polizia le coordinate del luogo dove i ladri si trovavano. E infatti nella notte gli agenti delle volanti hanno arrestato Nunzia Abbascià di22 anni e Andrea Arcidiacono di 31 anni , per furto. Tutto è avvenuto intorno alle 4 quando i poliziotti sono intervenuti in via Testulla a San Cristoforo, dopo la chiamata di una ragazza che aveva denunciato il furto della sua borsetta contenente anche l’Iphone mentre si trovava all’interno della discoteca Manteca. Ma Grazie al sistema di localizzazione attivo sull’apparecchio, la ragazza era riuscita a rilevare le coordinate esatte in cui si trovava che sono state subito comunicate ai poliziotti. E una pattuglia ha localizzato Arcidiacono e Abbascià nella propria auto, ferma, con la ragazza che alla vista degli agenti ha cercato di nascondere tra le gambe la borsetta con I–Phone all’interno. I due sono stati arrestati, ma essendo incensurati sono stati rimessi subito in libertà. La borsetta e l’I–Phone sono stati riconsegnati alla vittima.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa