home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Uccise il figlio nel Ragusano, dieci anni di carcere

Uccise il figlio nel Ragusano, dieci anni di carcere

Uccise il figlio nel Ragusano, dieci anni di carcere
RAGUSA - Un anno fa uccise il figlio al termine di una lite perché esausto delle continue richieste di denaro, oggi il Gup del Tribunale di Ragusa, Giovanni Giampiccolo, ha condannato Giuseppe Di Pietro, 66 anni, di Vittoria (Rg) col rito abbreviato, a dieci anni di reclusione. Il padre sparò contro il figlio Gaetano, di 35 anni, quattro colpi di pistola all’addome. Alla base del delitto le continue richieste di denaro da parte del giovane che pare usasse i soldi per acquistare droga.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa