WHATSAPP: 349 88 18 870

Pellegrini siciliani bloccatidal maltempo in Costa Azzurra

Pellegrini siciliani bloccati dal maltempo in Costa Azzurra

Stavano rientrando a Lourdes sui treni Unitalsi. Si trovano a Tolone e nelle prossime ore dovrebbero ritornare verso l’Italia. A bordo stanno tutti bene / VIDEO

Pellegrini siciliani bloccati dal maltempo in Costa Azzurra

Ci sono decine di pellegrini siciliani - fra cui tanti malati - sui treni fermi a Tolone e bloccati dalle alluvioni che si stanno verificando in Costa Azzurra. Si tratta di fedeli reduci da un pellegrinaggio a Lourdes, circa 2.500 persone a bordo di cinque tre dell'Unitalsi, provenienti da tutta Italia e ora di ritorno a casa dopo il viaffio religioso. Sono bloccati lungo la ferrovia Francia-Italia a causa del maltempo che ha colpito la zonda ci confine. «Stiamo tutti bene e ci hanno detto che nel tardo pomeriggio ripartiamo – ha comunque tranquillizzato tutti la presidente dell’Unitalsi della Calabria, Amelia Mazzitelli, che si trova a bordo di uno dei treni fermi nella stazione di Tolone –. A Tolone – ha aggiunto – sono fermi due treni. Uno della Sicilia ed uno della Calabria».

 

IL VIDEO

 

«A bordo di quello della Calabria abbiamo 450 persone, tra cui bambini e malati - ha spiegato Amelia Ziitelli -. La situazione è tranquilla e aspettiamo con pazienza le decisioni». «In questo momento – ha aggiunto Mazzitelli – sono giunti il prefetto ed il sindaco che stanno verificando la situazione”. ”Ci hanno appena detto – ha concluso – che il treno per la Sicilia dovrebbe partire a breve e, dopo due ore, toccherà al nostro. Certo restando fermi qualche disagio si è creato ma è tutto risolvibile con un poco di buona volontà».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa