home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Un anno morte Dessì, compagno 'dramma'

Il tenore Armiliato, ora vivo per Fondazione in suo nome

Un anno morte Dessì, compagno 'dramma'

ROMA, 18 AGO - Il 20 agosto 2016 moriva all'età di 59 anni il soprano Daniela Dessì, considerata dai critici e dai colleghi voce regina della musica lirica. "Ancora mi sembra impossibile che Daniela non ci sia più. E’ difficilissimo per me riuscire ad accettare questa perdita, questo strappo che ha devastato la mia vita, e farmene una ragione", dice all'ANSA il tenore Fabio Armiliato, compagno di Daniela Dessì, comunicando che domenica 20 agosto alle ore 18 sarà celebrata nella Cattedrale di Gussago una messa commemorativa. Nello stesso giorno del primo anniversario della scomparsa, anche Rai5 rende omaggio a Daniela Dessi con uno speciale, in onda dalle 10, realizzato durante il Gala a lei dedicato il 25 maggio scorso al Teatro Grande di Brescia, con l'intervento di molti artisti e amici del soprano. Ora che Daniela Dessì non c'è più, Fabio Armiliato vive per la Fondazione che porta il nome della compagna. "La forza che lei ha iniziato a darmi dal momento della sua scomparsa ha acceso in me un nuovo impulso''.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa