home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Radio Zammù, la radiodell'ateneo di Cataniafesteggia i primi 10 anni di trasmissione

Radio Zammù, la radio dell'università di Catania festeggia i primi dieci anni di trasmissione

L'appuntamento è per giovedì 22 ottobre alle 19 all'ex monastero dei Benedettini, tra gli ospiti Mario Venuti

 

Radio Zammù, la radio dell'università di Catania festeggia i primi dieci anni di trasmissione


Era il 2005 quando, nell'aula 24 dell'ex Monastero dei Benedettini, Radio Zammù muoveva i primi passi come laboratorio della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere. Di lì a poco arriva la consacrazione a radio ufficiale d'ateneo e la trasmissione in FM. Grazie alle idee innovative e coraggiose, Radio Zammù viene invitata a partecipare a programmi Rai (Uno mattina, Che tempo che fa) e presso emittenti nazionali (Radio Deejay, M2o, Radio3) e le vengono dedicati articoli sulla stampa italiana e internazionale (Panorama, Corriere della Sera, La Repubblica, The Guardian). Arrivano anche premi e riconoscimenti, come quello per il miglior format – ricevuto nel 2014 al FRU (Festival delle Radio Universitarie) a Novara – o il secondo posto come miglior speaker conseguito quest'anno dalla giovane Benedetta Intelisano.

 

Radio Zammù festeggia il suo decimo compleanno giovedì 22 ottobre a partire dalle 19 proprio all'ex-Monastero deinBenedettini, sua sede storica e sua prima "casa", con un party a ingresso libero a base di musica: un momento per ricordare, per guardare al futuro e ai nuovi successi ma soprattutto per divertirsi insieme agli studenti dell'Università di Catania, alle “matricole” e a tutti i catanesi.

 

Si esibiranno dal vivo: Nigga Radio, Basse Frequenze, Figli dell'Officina, Dancemalora e Mario Venuti; seguiranno i dj-set dei selector di Radio Lab, e ancora: mercatino dell'handmade, area ristoro, live tweeting e aggiornamenti social in tempo reale (hashtag: #zammu10) per permettere anche a chi è lontano da Catania di seguire l'evento.

 

Radio Zammù va in onda sui 101.00 FM del Gruppo Radio Amore. Dal 1° gennaio 2015 è sotto la gestione tecnico-artistica dell'Associazione Catania Lab, già editrice di Radio Lab.

 

NIGGA RADIO: progetto nato a Catania da un'idea di Andrea Soggiu e Daniele Grasso – già fondatore dell'etichetta discografica DCave Records – e sviluppato con Giuseppe Scalia e Vanessa "Goldie" Pappalardo, è un viaggio musicale che partendo dalle radici del blues mira ad un suono elettronico e moderno. Affonda nelle radici della black music, ma le coniuga al presente, al passato, alla Sicilia e soprattutto al futuro. I Nigga Radio hanno partecipato al Concerto del 1° maggio a Roma e hanno all'attivo un EP, Two Sides, e l'album 'Na Storia.

BASSE FREQUENZE: power duo catanese formato da Giorgio Carbone (chitarra e voce) e Toti Bella (batteria e cori). Tra distorsioni e suoni caldi, definiscono il loro sound «mansard rock», un'evoluzione del garage sporca e ricercata allo stesso tempo. Autoprodotto il primo EP, intitolato Start, hanno aperto la tappa di Catania del concerto degli Zen Circus nel gennaio del 2015.

FIGLI DELL'OFFICNA: si formano a Troina (EN) nel 2010 dall’unione di diverse culture ed esperienze musicali: classica, folk, cantautorato italiano ed americano, rock. Nel febbraio del 2015 ha visto la luce il loro album d'esordio, Io non ho, disco di forte spessore sociale che ricorda in molti brani gli eroi caduti sotto i colpi della mafia. I Figli dell'Officina sono Adriano Testa (voce e violino), Simone Bonarrigo (basso elettrico), Daniele Testa (mandolino elettrico), Salvo Vitale (fisarmonica), Salvo Pacino (batteria), Silvio Trovato (chitarra elettrica, chitarra acustica), Salvo Drago (friscalettu e marranzano) e Peppe Giambirtone (voce).

DANCEMALORA: band catanese di recente formazione, nasce dall'unione di musicisti dalla lunga esperienza sui palchi dei club cittadini e non: Orazio Condorelli (voce), Daniele De King (basso), Ence Fedele (tastiere), Alberto Finocchiaro (chitarra e voce), Marco Galati (batteria).


Il programma completo dell’evento e tutti gli udpate sono consultabili all’indirizzo:

http://www.radiolab.it/radio-zammu-10-anni/

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa