home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

"Il colore del sole" di Camilleri diventa opera contemporanea

Omaggio del Festival Pergolesi Spontini al padre letterario del Commissario Montalbano nel giorno del suo 92esimo compleanno. L'opera sarà rappresentata al Teatro Pergolesi

"Il colore del sole" di Camilleri diventa opera contemporanea

Andrea Camilleri

JESI (ANCONA) - Omaggio del Festival Pergolesi Spontini ad Andrea Camilleri che proprio oggi compie 92 anni. Venerdì 8 settembre la rassegna presenta la prima esecuzione assoluta dell’opera in un atto "Il colore del sole" (il diario di Caravaggio in musica) al Teatro Pergolesi. Il libretto è liberamente tratto dall’omonimo romanzo di Andrea Camilleri, la musica è di Lucio Gregoretti, la direzione di Gabriele Bonolis, regia scene e drammaturgia video di Cristian Taraborrelli.

Al centro della vicenda il misterioso ritrovamento del diario di Caravaggio, da cui lo scrittore siciliano ha tratto alcune pagine sul periodo più oscuro della vita del pittore, tra il 1606 ed il 1608, inseguito da una condanna alla pena di morte. Un uomo in fuga, perseguitato da mille ossessioni e condizionato da una sorta di fotofobia, che lo costringe a vedere "il sole nero" e a vivere le sue giornate come in una eclissi di sole permanente.

Gabriele Bonolis dirige l’Ensemble Roma Sinfonietta. L’allestimento è realizzato in coproduzione con il Teatro Comunale di Modena. Nel cast l’attore Massimo Odierna e i cantanti Cristina Neri, Anastasia Pirogova, Daniele Adriani, Renzo Ran, Claudia Nicole Calabrese, Natsuko Kita, Jaime Canto Navarro, Carlo Feola. Ieri, durante la prova generale gli artisti hanno fatto gli auguri in musica a Camilleri.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO