home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Bosetti Tonatto, profumo di Mediterraneo

Naso Italia ospite onore a Grasse, patrimonio immateriale Unesco

Bosetti Tonatto, profumo di Mediterraneo

ROMA, 18 OTT - "Il Mediterraneo è un grande 'paese' e ai suoi confini è fiorita la civiltà. Contiene tutte le memorie: quelle dei fenici, dei romani, dei greci, dei musulmani, dei cristiani e degli ebrei. Dovrebbe unire i popoli, e non dividerli. Ma l'arte, la poesia e la fragranza di un profumo non hanno mai bisogno di interpreti". Così il naso Laura Bosetti Tonatto ospite d'onore per l'Italia al convegno "Patrimonio culturale immateriale dell'Umanità" della città di Grasse, la città dei profumi candidata francese 2017/2018 del patrimonio immateriale dell'umanità dall'Unesco. La creatrice di fragranze, invitata assieme al profumiere francese Francis Kurkdjian e al giapponese Takashi Suzuki, al Colloque Patrimoine Culturel Immatériel de l'Humanité che si tiene a Grasse, profumi ha commentato il tema, Sens et Essences en Pays de Grasse, la Méditerranée en Invitée d'honneur, rivelando che il suo profumo creato pensando al Mediterraneo è a base d'incenso, materia prima che in tutte le religioni induce a contemplazione.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO