home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Sindaco di Catania: «Concertodi Capodannoentusiasmante»

Sindaco di Catania: «Concerto di Capodanno entusiasmante»

Cinque ore di musica decine di migliaia di persone, tra piazza Duomo, via Etnea e piazza Università

Sindaco di Catania: «Concerto di Capodanno entusiasmante»

 CATANIA - Cinque ore di musica, dalle 22 del 31 alle 3 del mattino del primo gennaio, decine di migliaia di persone, tra piazza Duomo e via Etnea fino alla piazza Università, che hanno cantato e ballato, un servizio d'ordine impeccabile e l'avvio immediato della pulizia subito dopo la conclusione della manifestazione. Questo è stato il concerto di Capodanno a Catania organizzato dal Comune. Oltre all'applauditissimo Eugenio Bennato, che per quasi due ore ha entusiasmato gli spettatori con le sue canzoni, si sono esibiti i Crabs, Antonio Monforte, Ipercussonici, l'attrice Emanuela Pistone con una breve performance dedicata al tema dei migranti, e poi le Malmaritate - erano loro sul palco con la conduttrice Simona Pulvirenti al momento del brindisi di mezzanotte - il musicista napoletano con la sua band e il gruppo dei Fuoritempo di Cosenza, e infine Babil On Suite, che hanno chiuso la serata. Di grande impatto il videomapping sul Palazzo degli elefanti per ogni cambio palco.

 

"È stata - ha detto il sindaco Enzo Bianco - un'esperienza entusiasmante che mi ha dato ancora una volta la conferma della straordinaria energia positiva dei catanesi. Questo concerto di Capodanno ha ancora una volta dimostrato che i nostri concittadini hanno una grande voglia di stare insieme e divertirsi. Ho visto tante famiglie cantare e ballare insieme e questo è per me il metro del successo della manifestazione, ordinata e gioiosa. Questa è la Catania che mi piace e che sta emergendo in modo prepotente". Non si sono registrati incidenti: un solo petardo è stato sparato in piazza Duomo, con il responsabile che è stato fermato. Pochissime le bottiglie dopo l'ordinanza di divieto emanata dal sindaco e le campane per il vetro sistemate nell'area del concerto, dove, finita la musica, sono state fatte entrare subito le spazzatrici. In poche ore tutta l'area era pulita. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa