home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

La cittadina turistica più bella d'Italia: Montalbano e Taormina in semifinale

Il concorso promosso dal sito “Italia da scoprire” vede le due città siciliane in lizza con Giovinazzo (Puglia) e Sestri Levante (Liguria)

La cittadina turistica più bella d'Italia: Montalbano e Taormina in semifinale

La competizione adesso sta coinvolgendo migliaia di appassionati di Facebook che, da tutto il mondo, stanno votando on line.

Ai nastri di partenza del concorso c’erano 64 cittadine italiane che, strada facendo, a causa di una partecipata ed agguerrita selezione, sono state man mano eliminate. Tra questi, anche alcuni centri siciliani che, turisticamente, vantano un buon curriculum e soprattutto una buona economia prodotta dal loro ricco patrimonio storico, paesaggistico e culturale.

Anche se Taormina, sulla carta, parte avvantaggiata, nulla può essere dato per scontato. In molti si si augurano che la finale possa essere tutta siciliana, un derby tra Montalbano e Taormina appunto, in modo che l’ambito riconoscimento del veicolo turistico possa rimanere in Sicilia.

Gli accoppiamenti sono stati decisi allo scoccare della mezzanotte di domenica in base ai “Mi piace” ed alla condivisone del concorso. La più votata si confronterà con la quarta classificata, le altre due semifinaliste saranno la seconda e la terza classificata.

Dalla mezzanotte di oggi sono scattate le votazioni per l’aggiudicazione del titolo. Apparentemente è Montalbano Elicona che ha più necessità di conquistare questo nuovo titolo, anche se da quando è stata eletta Borgo dei Borghi 2015 il paese ha cambiato completamente economia ed in modo inequivocabile da paese agricolo-pastorale si è trasformato in paese turistico, grazie al suo ricco patrimonio storico che, oltre al Castello Federiciano, annovera la Stonhenge siciliana: siti entrambi che continuano a fare da veicolo promozionale a questo paese inerpicato sui Nebrodi ad oltre 900 metri di altezza sul livello del mare.

La sorpresa dunque, al momento è il paese del primo cittadino Filippo Taranto che dovrà confrontarsi con i “mostri sacri” del turismo e che finora, strada facendo, ha mietuto vittime blasonate che da sempre vivono di turismo. La partita è aperta ad ogni risultato: Montalbano, che vanta poco più di duemila abitanti, ha “strapazzato” Cefalù con oltre tre mila “Mi Piace”: quindi si presenta in questa agguerrita selezione con qualche credenziale in più, anzi sul web in molti sono preoccupati che Montalbano Elicona possa beffare tutti, così come è successo il 5 aprile del 2015 quando vinse il titolo di Borgo più Bello d’Italia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO