WHATSAPP: 349 88 18 870

TaoArte approvato lo statutoal posto del Comitato c'è la Fondazione

TaoArte approvato lo statuto al posto del Comitato c'è la Fondazione

Un'attesa durata 40 anni. Il nuovo ente diretto da un amministratore unico nominato dalla Regione

TaoArte approvato lo statuto al posto del Comitato c'è la Fondazione

PALERMO - L'assessore regionale al Turismo, spettacolo e sport, Anthony Barbagallo, rende noto che è stato approvato lo statuto costitutivo della Fondazione Taormina Arte. Lo statuto sarà adesso trasmesso agli Enti locali soci della Fondazione (comune di Taormina, comune di Messina, città metropolitana di Messina, che ne compongono l'assemblea) per la pubblicazione negli albi pretori e per attivare il conferimento del patrimonio immobiliare entro trenta giorni.

 

Si arriva così, dopo quarant'anni di attesa, alla trasformazione del Comitato Taormina arte nella Fondazione TaoArte, che subentrerà in tutte le posizioni ereditate dal Comitato e ne perseguirà  - insieme agli altri previsti dallo statuto - gli scopi istituzionali. Non solo il Taormina Arte e il Taormina Film Fest: la Fondazione, fanno sapere dall'Assessorato, diventerà una vera e propria struttura di produzione, organizzazione e gestione di eventi e spettacoli d'eccellenza per l'intera regione. La Fondazione sarà diretta da un amministratore unico nominato dalla Regione su proposta dell'assemblea dei soci, che resterà in carica cinque anni.

 

«La Fondazione Taormina Arte è un sogno che si avvera - ha dichiarato l'assessore Anthony Barbagallo -. Sin dal mio insediamento, a novembre, è stato per me prioritario arrivare a questo risultato. Attraverso la Fondazione la Sicilia avrà a disposizione una struttura moderna, funzionale, capace di realizzare progetti d'eccellenza per la promozione a livello internazionale delle realtà culturali operanti nella nostra isola. Taormina è da sempre uno dei nostri migliori biglietti di visita: attraverso la Fondazione diventerà il palcoscenico di quella Sicilia che sa fare spettacolo, teatro, cinema, arte. In una parola: che sa fare cultura. Ringrazio il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, e l'assessore ai beni culturali, Carlo Vermiglio, per aver condiviso con me questo percorso, facendo in modo che si arrivasse in tempi celeri alla creazione della Fondazione».
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP