WHATSAPP: 349 88 18 870

A S. Angelo Muxaro gli speleologi nelle viscere della terra

A Sant'Angelo Muxaro gli speleologi nelle viscere della terra

Chiuso il campo speleologico organizzato da Legambiente e cdal Gruppo Speleologico Kamicos  VIDEO

A Sant'Angelo Muxaro gli speleologi nelle viscere della terra

Si è chiuso il terzo campo Campo Speleologico organizzato dal Gruppo Speleologico Kamicos di Sant’Angelo Muxaro presieduto da Angelo Spoto dalla Riserva Naturale Integrale Grotta di Sant’Angelo Muxaro, gestita da Legambiente, rappresentata da Giovanni Buscaglia.

L’iniziativa ha richiamato diversi appassionati provenienti da diverse zone della Sicilia e ha visto impegnati i partecipanti, nelle tre giornate di svolgimento del campo, in diverse attività speleologiche, con percorsi semplici per i neofiti che si sono avvicinati a tale disciplina, ma anche per i più esperti che hanno visitato grotte tecniche ad elevato grado di difficoltà, che si sviluppano prevalentemente in verticale e che sono caratterizzate da ambienti molto angusti. Nel territorio di Sant’Angelo Muxaro si aprono infatti innumerevoli cavità naturali, contraddistinte da diversi gradi di difficoltà tecnica, ciò fa di questo territorio uno dei siti più importanti per ciò che riguarda la speleologia e la speleogenesi su rocce gessose.

Ma il campo non ha riguardato esclusivamente la speleologia perché i partecipanti hanno raggiunto, attraverso un percorso trekking, Pizzo dell’Aquila, il rilievo gessoso che domina l’ampia Valle del Platani dal quale è possibile spaziare la vista dall’Etna a Monte San Calogero; è stata, inoltre, effettuata una passeggiata notturna, che ha permesso di visitare la Necropoli Grotticelle e di osservare questo sito archeologico sotto la suggestiva luce lunare, in tale occasione è stato altresì possibile ascoltare la voce della notte contraddistinta dai versi degli uccelli notturni e dal vento sulle fronde degli alberi.

Come lo scorso anno il campo è stato allestito sul pianoro gessoso, Chianu Matini, che sovrasta il Vallone Ponte, a qualche chilometro dal centro abitato di Sant'Angelo Muxaro. Ha partecipato all’organizzazione della manifestazione la Legambiente, ente gestore della citata riserva naturale, mentre adesione è stata data da Val Di Kam.

 

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa