home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Il film "postumo" del dottor Pasquano

Si intitola «Il male necessario» dei registi ragusani Salvatore Dipasquale e Salvatore Provenzale. Tra gli attori Marcello Perracchio, morto prima che le riprese fossero concluse

Il film "postumo" del dottor Pasquano

Marcello Perracchio nelle vesti del dottor Pasquano

E’ in uscita il film «Il male necessario», una pellicola indipendente prodotta dall’associazione culturale Harmony, in collaborazione con A-Tono, Masd e Visual Dimension, firmata dai registi ragusani Salvatore Dipasquale e Salvatore Provenzale. La prima è in programma a Ragusa il prossimo 8 aprile al Cine Teatro Don Bosco.

A dare spessore alla storia, che si delinea come un thriller psicologico, il fatto che è il primo film postumo di Marcello Perracchio, l’attore ragusano morto un anno fa e conosciuto al grande pubblico come il dottor Pasquano nella popolare fiction tv del Commissario Montalano. I due registi, considerato che l'attore si aggravò e non fu più in grado di completare le riprese del film, sono stati costretti a cambiare il finale.

Il film racconta l’omicidio nell’ottobre 1974 di un giornalista d’inchiesta e di sua moglie che viaggiava con lui in auto. Miracolosamente salvo il figlioletto Giulio, 4 anni. La vita del piccolo da quel momento cambia radicalmente, e prosegue lungo altre strade, lontano da Ragusa e dalla Sicilia.

«Essendo un film ambientato a Ragusa - continuano i due registi - abbiamo voluto inserire degli elementi che si collegassero al territorio, e uno di questi è indubbiamente la festa patronale. Ci affascinava l’idea di un omicidio che avveniva proprio durante la festa, e da lì abbiamo sviluppato la storia».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO