home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Il "Popeye dell'Etna",da Biancavillaai Mondialidi braccio di ferro

Il "Popeye dell'Etna", da Biancavilla ai Mondiali di braccio di ferro

Marco Gioco, imbianchino, è già campione italiano. «Tanti sacrifici economici e nessuno sponsor»

Il "Popeye dell'Etna", da Biancavilla ai Mondiali di braccio di ferro

«Gli spinaci? Sì, li mangio perché fanno bene. Ma non bastano, ci vuole anche altro». Tanta determinazione, per esempio. E Marco Gioco ne ha da vendere. È suo il titolo di campione italiano di braccio di ferro. Anzi, ha conquistato un doppio trofeo: primo classificato nelle due distinte gare con il braccio destro e con quello sinistro.


Imbianchino di Biancavilla, Gioco continua la scalata di prestigiosi podi per una disciplina che non è fatta solo di forza muscolare. «C’è un lavoro di testa dietro ad ogni vittoria». Una passione sana che da bambino gli ha trasmesso il nonno, giusto per intrattenerlo e giocare, non certo perché un giorno potesse diventare un campione.

 

Una passione per la quale Marco si allena e si prepara da solo con non pochi sacrifici economici, visto che paga tutto di tasca sua e non ha alcuno sponsor. Queste ultime vittorie al campionato nazionale, che si è svolto al Play Center Paradise di Monsano (in provincia di Ancona) gli consentono adesso la qualificazione al campionato mondiale, che si terrà in ottobre, in Bulgaria. Un curriculum di tutto rispetto per il “Braccio di ferro” di Biancavilla. Già vincitore del titolo italiano, lo scorso anno aveva vinto con braccio sinistro il campionato internazionale e, più recentemente, si è qualificato al primo posto del Super Mach (una sorta di anteprima del mondiale) con il braccio sinistro e al secondo posto con quello destro.
«Grande soddisfazione – ha dichiarato -. Difficile, ma ce l’ho fatta. Negli anni ho si è aggiunta anche consapevolezza tecnica. Ai Mondiali ce la metterò tutta».

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa