WHATSAPP: 349 88 18 870

TORINO

Chiamparino, serve progetto Salone Libro

Per rilanciare Torino e aprire nuovo ciclo trentennale

Chiamparino, serve progetto Salone Libro

TORINO, 27 LUG - "La parola 'scippo' non mi appartiene, ci serve un progetto forte che possa aprire un nuovo ciclo trentennale del Salone con Torino come capofila e punto di riferimento". Il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, commenta così la decisione dell'Aie di organizzare a Milano la propria buchmesse. "Alla luce della decisione presa dal Consiglio Generale dell'Aie, sentiamo la necessità di lanciare un nostro progetto altamente innovativo, un progetto nazionale. Il futuro del Salone dipende dal progetto che riusciremo ad elaborare. Non possiamo pensare di fare leva solo sulle divisioni interne all'Aie, correndo il rischio di fare due 'saloncini'". Venerdì è prevista l'assemblea dei soci della Fondazione per il libro, l'ente promotore del Salone del Libro di Torino. "Sarà un'occasione utile per un primo confronto, credo non sia prudente in questa fase procedere con le nomine - spiega Chiamparino - le rimandiamo a dopo agosto, quando il progetto sarà più definito".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa